28 ottobre 2020 - Superbonus 110

Ecobonus-110

Di fronte all’esplosione di pubblicità su tutti i canali, è bene chiarire che il Superbonus 110 o Ecobonus 110 per cento è una opportunità fiscale, ma non è una bacchetta magica che permette di ristrutturare la casa senza tirare fuori un centesimo. Come opportunità va colta con la dovuta consapevolezza, ecco la ragione di questo approfondimento sul Superbonus 

Le incognite sul funzionamento dell’Ecobonus sono ancora molte,  innanzitutto va compresa la responsabilità civile del committente dell’opera il quale, in caso di accertamenti “a posteriori” sulla mancanza di alcuni requisiti di accesso al bonus, si vedrebbe costretto ad erogare la somma degli interventi all’Agenzia delle Entrate anche dopo la conclusione del lavoro.

Inoltre, per sfruttare l’aliquota agevolata al 110% è necessario effettuare interventi che elevino di due classi energetiche l’edificio: significa che le tipologie di intervento vanno pianificate con un professionista qualificato il quale dovrà fornire tutta la documentazione "PROGETTO ENERGETICO" finalizzata all’asservazione.

L’Ecobonus 110 è un’agevolazione importante che va gestita con precisione, da parte del committente, e con professionalità, da parte delle aziende.

La prima cosa da verificare, da parte del committente per tutelarsi di fronte al rischio di dover rimborsare il Superbonus, è la conformità dei materiali utilizzati e dai prezzi applicati dalle ditte: i prodotti (ad esempio i microrivestimenti a basso spessore link) devono rientrare, per specifiche tecniche e certificazioni, tra quelli ammessi all’incentivo.

Il Progetto energetico è necessario per ottenere il Superbonus

L’imperativo è questo: non ci si può permettere di rischiare di fare un investimento che venga bocciato dall’ENEA o dal Comune di residenza per quanto riguarda i premessi per la ristrutturazione o per gli interventi che necessitano di SCIA.

Il corretto approccio, di fronte alla riqualificazione di un edificio, è questo:

  1. Prima analisi di fattibilità;
  2. Progettazione degli interventi necessari e stesura di un Progetto Energetico eseguito da un tecnico abilitato
  3. Comunicazione del progetto al Comune di residenza nel caso di lavori che richiedono SCIA, CIL o CILA e per conoscere l'aggiornamento catastale e verificare interventi non condonati;
  4. APE iniziale, Progetto Energetico, APE Finale per dimostrare la nuova classe energetica raggiunta attraverso uno studio tecnico;
  5.   Effettuazione dell’intervento con prodotti certificati da un laboratorio accreditato Accredia o Enea e che rispettino i CAM (criteri ambientali minimi)
  6. Fatturazione e bonifici;
  7. Asservazione da studio commercialista per conformità formale;
  8. Invio tramite apposito portale ENEA per asseverazione dei bonus previsti dalla legge attraverso il tecnico;
  9. Presentazione del progetto energetico all'Agenzia delle Entrate che verifica la regolarità fiscale dei beneficiari della detrazione.

 

Superbonus 110, domande e risposte

 decreti attuativi: tra le questioni che si stanno discutendo, ci sono questi punti:

  • Fare in modo che il contribuente possa scegliere se recuperare la detrazione in 5 o 10 anni. In questo modo, anche chi ha capienza fiscale inferiore potrebbe recuperare le spese sostenute;
  • Soluzioni per evitare che, eventuali riduzioni di reddito implichino la perdita del beneficio fiscale.
  • Rafforzamento anche di Bonus Ristrutturazioni, Ecobonus e acquisto case in classe A e B posticipando la scadenza a dicembre 2021.

Scopri nella guida come utilizzare al meglio i benefici previsti e inizia a pianificare gli interventi.

New call-to-action

Stefano Silvestrin

Scritto da Stefano Silvestrin

Da oltre 10 anni mi occupo della distribuzione di materiali nanotecnologici per l’edilizia, seguo processi industriali applicativi, nel mondo della ceramica e dei pannelli fotovoltaici, individuando le reali possibilità applicative delle nanotecnologie per dare risposte concrete per l’efficientamento energetico degli edifici. Materiali a basso spessore e nanotecnologici per la protezione delle superfici sono la mia specialità.