Prodotto specifico per superfici porose murarie e cementizie, per proteggere le superfici interne ed esterne dalle macchie e dagli effetti degli agenti inquinanti atmosferici.

Il trattamento fotocatalico autopulente agisce in modo da decomporre le sostanze organiche che si depositano, come macchie di natura organica, muffe e batteri, persino odori generati da inquinanti gassosi.

Il prodotto agisce assorbendo la luce naturale e artificiale trasformandola in energia chimica: le nanoparticelle vengono attivate dalla luce producendo composti ossidanti. 

  • Il punto di forza del prodotto è rappresentato dal biossido di titanio che esercita un’azione antibatterica e antimicotica in grado di purificare l’aria. 

Vantaggi:
l’estetica delle superfici rimane inalterata più a lungo

  • Le superfici esposte alla luce restano pulite
  • Le pareti diventano idrofiliche, facilitando la pulizia e rimozione degli inquinanti con un semplice getto d’acqua
  • Il prodotto non si consuma e non subisce alterazioni

Vantaggi:
l’estetica delle superfici rimane inalterata più a lungo

  • Le superfici esposte alla luce restano pulite
  • Le pareti diventano idrofiliche, facilitando la pulizia e rimozione degli inquinanti con un semplice getto d’acqua
  • Il prodotto non si consuma e non subisce alterazioni

Prodotti Industriali

greenshield
NS67 GREENSHIELD
NS67 GreenShield è la soluzione nanotecnologica di biossido di titanio fotocatalitica autopulente. 
 
Scopri i consigli applicativi del prodotto
stabilcrete
NS67 STABILCRETE
NS67 STABILCRETE è un trattamento di consolidamento per superfici in cemento.
 
Scopri i consigli applicativi del prodotto
garanzie
GARANZIE

Nanosilv da oltre 10 anni nel settore della nanotecnologia applicata all’edilizia.

assicurazioni
ASSICURAZIONI

Assicurazione post-applicazione decennale che prevede il rimpiazzo delle opere e assicurazione sul prodotto

general contractor
GENERAL CONTRACTOR

Esecuzione in cantiere, chiavi in mano

certificazioni
CERTIFICAZIONI

Tutti i prodotti sono realizzati secondo varie norme tra cui CE, UNI EN 1934:2000 e ISO 9869-1, utilizzando laboratori terzi accreditati.