03 settembre 2021 - Umidità e muffe

Vernici-idrorepellenti-e-muffa

La presenza di condensa sulle pareti, sia interne che esterne, può causare danni alle finiture e favorire la proliferazione di muffe che rendono l’ambiente insalubre. Ecco perché, per contrastare questo fenomeno, è consigliato utilizzare vernici idrorepellenti anticondensa e in grado di contrastare l'umidità, respingendo l'acqua ma lasciando "respirare" i muri.

Impermeabilizzante VS Idrorepellente

Prima di elencare i vantaggi di queste vernici, è bene fare una distinzione tra prodotti impermeabilizzanti e idrorepellenti.

  • Le pitture impermeabilizzanti e sigillanti creano una pellicola che blocca l'acqua.
  • Le vernici idrorepellenti nanotecnologiche generano una forza che la respinge, evitando che le superfici così trattate si bagnino ancora, ma continuando comunque ad assicurare la traspirabilità dei muri.

I tradizionali prodotti impermeabilizzanti, inoltre, sono basati su polimeri plastici che si esauriscono velocemente per effetto dei raggi UV: dopo soli sei mesi la loro efficacia può arrivare ad essere inferiore del 75%.

Con una vernice idrorepellente nanotecnologica a base acqua, invece, la perdita è nettamente inferiore (circa il 20% rispetto ai sigillanti basati su polimeri plastici).

Fatta questa doverosa premessa, vediamo ora caratteristiche e contesti d’uso di queste pitture.

Caratteristiche delle vernici idrorepellenti

Le vernici idrorepellenti nanotecnologiche sono realizzate con nanoparticelle di biossido di silicio (SiO2), che si legano alla superficie e generano una forza che respinge l’acqua. Il biossido di silicio non si degrada con il sole e pertanto garantisce al prodotto una durabilità superiore a qualsiasi altro materiale.

Questi prodotti sono perfetti se si vogliono rendere idrorepellenti le pareti di casa, sia quelle esterne che quelle interne, mantenendo inalterata la loro capacità di traspirare.

Le migliori vernici idrorepellenti hanno una formulazione liquida a base d'acqua che permette alle pitture di penetrare in profondità nei pori del substrato e di creare una barriera resistente ai raggi UV, in grado di proteggere superfici porose come cemento, pietre naturali e artificiali, mattoni, calcestruzzo, malta, boiacca, stucco.

Come dire STOP alla muffa, con le pitture idrorepellenti

La muffa in casa è un problema comune.

Soprattutto le pareti esterne, continuamente esposte a condizioni e agenti atmosferici quali pioggia, umidità, escursioni termiche e spesso poco esposte alla luce, sono le più soggette alla formazione di muffa, alghe e licheni.

Per combatterla servono prodotti specifici, capaci di eliminare le spore definitivamente.

L'aspetto più importante rimane la prevenzione.

Per evitare che la condensa - principale causa della muffa - si depositi sulle pareti è necessario applicare pitture idrorepellenti capaci di respingere le goccioline d'acqua e lasciare così le pareti asciutte.

Un ulteriore accorgimento, utile a combattere condensa e umidità, è quello di utilizzare in finitura un intonaco dalla granulometria sottile per opporre alla muffa un ambiente ostile: con l'intonaco più liscio, le spore non riusciranno ad attecchire, assicurando così pareti sane e pulite, anche dallo smog.

Per una protezione ancora maggiore, è possibile applicare le vernici idrorepellenti anche all'interno, sui muri umidi, quelli più soggetti al proliferare delle muffe. 

Quando si tratta di risanamento e ristrutturazione è fondamentale scegliere soluzioni definitive e durature, meglio ancora se rientrano nei Bonus 2021. Scopri di più sulle agevolazioni statali nel nostro approfondimento.

New call-to-action

Stefano Silvestrin

Scritto da Stefano Silvestrin

Da oltre 10 anni mi occupo della distribuzione di materiali nanotecnologici per l’edilizia, seguo processi industriali applicativi, nel mondo della ceramica e dei pannelli fotovoltaici, individuando le reali possibilità applicative delle nanotecnologie per dare risposte concrete per l’efficientamento energetico degli edifici. Materiali a basso spessore e nanotecnologici per la protezione delle superfici sono la mia specialità.